Un Oblò su...

Un Oblò sull’Iraq

Un Oblò sull’Iraq / 2019 / 44 pp. bn / copertina col. / spillato / 7 euro


Sostieni Oblò – APS con una donazione di 9 euro (7 + 2 di spese postali). Riceverai direttamente a casa tua Un Oblò sull’Iraq.





Oppure con una sottoscrizione di 1.99 euro puoi scaricare Un Oblò sull’Iraq in formato pdf 😉

€1.99 – Acquisto


Un Oblò sull’Iraq contiene:
“Proiettili a memoria”
di Ali Jasem p. 1
“Yaeshigna”
di Hussein Adil p. 11
“Venerdì”
di Rooz Muhammed p. 29
“Foglie”
di Luna Muhammed
Karim p. 33
“7 giorni in un camion frigorifero”
di Zahra’ Ridha p. 35

Disegno di copertina:
Shirwan Can
Quarta di copertina:
Hussein Adil

Tutte le storie sono © degli autori.

Traduzioni e adattamenti:
Eleonora Fino, Claudio Calia e Omar Martini

Un ringraziamento speciale a Un Ponte per…, Associazione Ya Basta Caminantes e Be Comics Padova.

Gli autori di Un Oblò sull’Iraq:

Shirwan Can (Sulaimaniyah, 1975) è docente dell’Accademia di Belle Arti di Sulaimaniyah nel Kurdistan Iracheno. Nel 2018 ha dato vita al Karge Comics Studio, primo studio dedicato alla divulgazione e lo sviluppo del fumetto in Iraq, all’interno della ex-Tobacco Factory, un vasto complesso edilizio nel cuore della capitale culturale del Kurdistan Iracheno che ambisce a diventare il più grande centro culturale del medio oriente.

Ali Jasem (Al Hillah, 1997)
Hussein Adil (Nassirya, 1994)
Zahra’ Ridha (Baghdad, 1994)
Sono tra i cinque fondatori del collettivo Mesaha Comics di Baghdad, che ha prodotto tre pubblicazioni: i numeri uno e due della rivista “Mesaha” e l’antologia collettiva “ZEWEAH – 6 biographies comics”. Come collettivo hanno esposto al festival internazionale “Fumetto!” di Lucerna e al Festival International de la bande dessinée d’Angouleme.

Rooz Muhammed (Sulaimaniyah, 1996)
Luna Muhammed Karim (Sulaimaniyah, 1996)
Sono due studentesse dei workshop di fumetto organizzati dal Karge Comics Studio, a Sulaimaniyah, Erbil e Mosul.