MonoOblò Un Oblò su...

L’ultima donna

L’ultima donna / di Shirwan Can / a cura di Claudio Calia e Omar Martini 2021 / 80 pp. bn / copertina col. / brossura con alette / 12 euro 

La storia di sette generazioni di una comunità destinata all’estinzione nella ricerca di spiritualità, uguaglianza e giustizia nel Kurdistan iracheno.


Sostieni Oblò – APS con una donazione di 14 euro (12 + 2 di contributo spese postali). Riceverai direttamente a casa tua L’ultima donna.




Oppure con una sottoscrizione di 2.99 euro puoi scaricare L’ultima donna in formato pdf 😉

€2.99 – Acquisto


Il primo graphic novel di Shirwan Can, una nuova voce del fumetto mediorientale.

Una storia del Kurdistan sconosciuta in Occidente raccontata dalla voce dell’ultima protagonista.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Shirwan Can (Suleimania, 1975) è docente dell’Accademia di Belle Arti di Suleimania nel Kurdistan iracheno. Nel 2018 ha dato vita al Karge Comics Studio, primo studio dedicato alla divulgazione e lo sviluppo del fumetto in Iraq. Ha esposto le sue opere in Germania, Polonia, Inghilterra, Emirati Arabi, Iraq, Italia. The Last Woman: Journey to an Ultimate Truth è il suo primo graphic novel.