Ce ne sarà per tutti

Via libera

Infarto, dice. Il dottor Rozier è perentorio: Simon è morto. Nonostante tutta la sua scienza, dato che è impossibile che Simon sia resuscitato, il dottore deve essersi sbagliato. Perché pochi minuti dopo che il medico se ne è andato, Elisabeth vede arrivare Simon dalla camera in cui giaceva esanime. Si tiene la testa e le […]