Strani anelli

Né al cielo

DIO, per come la vedeva San Tommaso, non avrebbe potuto non esistere. Aveva escogitato, se non ricordiamo male, almeno cinque modi logici per provarne l’esistenza. Il secondo, quello che preferiamo, lo aveva definito ex causa, e funzionava più o meno così: dato che ogni cosa, nell’universo, è causata da un’altra cosa ed è a propria […]

Fuori tempo

Un miserabile amore

Non c’è dubbio, Cinquecento catenelle d’oro è la più bella canzone d’amore mai scritta. Di autore anonimo, probabilmente frutto di composizioni e ricomposizioni orali, mutate e confuse nel tempo, la conosciamo soprattutto grazie alla versione di Caterina Bueno, interprete di canzoni popolari toscane e ricercatrice sul campo (il disco è La veglia, ripubblicato nel 2001 […]

Fuori tempo

Le osterie

La tarda adolescenza l’abbiamo passata in osteria. Claudicanti e stranieri al nuovo millennio, cercavamo qualcosa laggiù, tra quegli anfratti bui e quegli odori di alcol e di usato. Fuori tempo massimo, certo, ma consci di essere nel luogo che ci apparteneva.Immersa nell’umidità di una cittadina di provincia, la nostra osteria si chiamava La Pina. Il […]

Ritratti

Fuga

Álvaro Mutis, romanziere e poeta colombiano, il 22 settembre 2013, all’età di novant’anni, attuava la sua fuga dal mondo, come tutti noi abbiamo fatto o avremo modo di fare. In gioventù era già fuggito, dalla Colombia al Messico, con un’accusa di peculato ai danni della Esso. Lo avevano poi fatto fuggire da quella fuga, rinchiudendolo […]